Torna indietro

Il primo colloquio in psicoterapia

Il primo colloquio in psicoterapia
17,00 -5%   17,90 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 31 ottobre. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
306 Pagine
Editore:
Libreriauniversitaria.it
Pubblicato:
12/09/2016
Isbn o codice id
9788862927581

Descrizione

Il comportamento umano è strutturalmente polisemico e la psicopatologia non è trasparente: partendo da questi assunti, diventa evidente come moltissimi stati psicopatologici siano indagabili e comprensibili solo alla luce di motivi individuali e vadano quindi contestualizzati nel più ampio quadro di una storia di vita. E, allo stesso modo, una storia di vita diventa sensata solo se inserita nel contesto di specifici orizzonti storici e culturali. Diventa dunque cruciale, per il professionista che opera in ambito psicoterapeutico, poter disporre di una scienza dell'interpretazione che garantisca da un lato un'adeguata comprensione dei fenomeni psicopatologici, dall'altro una prima apertura verso un progetto di cura. Tale disciplina è l'ermeneutica psicoterapeutica: i contributi teorici e le esemplificazioni cliniche di questo volume si propongono quindi come un punto di riferimento fondamentale per gli psichiatri e gli psicoterapeuti interessati ad acquisire le competenze specifiche necessarie per condurre il primo colloquio in psicoterapia.