Torna indietro

Il proiezionista. Una piccola storia italiana sospesa tra denaro e virtù

Il proiezionista. Una piccola storia italiana sospesa tra denaro e virtù
23,75 -5%   25,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 25 gennaio. 

48 punti carta PAYBACK
Brossura:
320 Pagine
Editore:
Nerosubianco
Pubblicato:
05/11/2019
Isbn o codice id
9788832035292

Descrizione

Nell'Italia dei giorni nostri, "un singolare triangolo d'affetti. Affetti spezzati, nascosti o, ancora, nascenti che si incrociano intorno a una vicenda inquieta e oscura che anela alla pace e alla ricomposizione". (Roberto Dutto) Da un lato: i giochi finanziari sbagliati di Giorgio Giachelli che inguaiano inesorabilmente il benessere non solo economico della sua famiglia. Dall'altro: la generosità di Fredo (il proiezionista), fratello di Giorgio, capace con semplicità di tendere una mano in aiuto, pur di recuperare relazioni troppo frettolosamente interrotte. Al centro: Nina, la giovane figlia di Giorgio, che per crescere ha bisogno di capire il mondo che la circonda. Un mondo fatto di sentimenti profondi, ma anche di fatali fragilità. Un romanzo con un messaggio di speranza finale: "Nella vita come nel cinema, finito un tempo, un altro comincia".