Torna indietro

La questione sociale dei bambini soldato dal coinvolgimento alla riabilitazione

La questione sociale dei bambini soldato dal coinvolgimento alla riabilitazione
13,30 -5%   14,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 22 agosto. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
101 Pagine
Editore:
Prospettiva Editrice
Pubblicato:
25/08/2015
Isbn o codice id
9788874188925

Descrizione

Child soldiers (bambini soldato), una questione passata e attuale: Chi sono? Da dove vengono? Da chi sono costretti a combattere? E possibile riabilitarli ad una vita pacifica? Questo saggio prenderà in esame nello specifico le motivazioni e le conseguenze sociali del fenomeno. Il perché le nazioni in guerra preferiscono reclutare bambini piuttosto di addestrare adulti. Si analizzeranno i fattori che influiscono allo sviluppo di questa aberrazione e cos'altro ostacola la smobilitazione e riabilitazione di questi giovani innocenti. La visione del bambino nel passato fino ad arrivare ai giorni nostri è cambiata radicalmente e i cambiamenti sono stati in meglio. Eppure queste migliorie coesistono con un'altra visione del bambino: una visione distorta, che vede i bambini come "esseri" corrotti da una società che non li comprende. Il mondo odierno è molto attento alla figura del bambino; cerca di difenderne i diritti attraverso convenzioni ed è ricco di strumenti per evitare la violazione degli stessi. Eppure, questo "mondo moderno", non riesce a scongiurare tali ingiustizie.