Torna indietro

La religione. Natura, tensioni, prospettive

La religione. Natura, tensioni, prospettive
10,00 -50%   20,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 11 dicembre. 

20 punti carta PAYBACK
Brossura:
189 Pagine
Editore:
Jaca Book
Pubblicato:
07/12/2016
Isbn o codice id
9788816305656

Descrizione

Il volume raccoglie i contributi relativi al sesto Seminario internazionale organizzato nel novembre 2015 dall'Archivio «Julien Ries» per l'antropologia simbolica presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Milano), dedicato alla religione vista nel suo costante e dinamico rapporto con la religiosità (o «esperienza del sacro»). La religiosità, intesa come carattere costitutivo del soggetto che, nella prospettiva di Ries, è da sempre homo religiosus, si incarna storicamente in un sistema narrativo-concettuale e in un insieme di riti e pratiche a cui diamo il nome di religione. Il volume, studiando la religione in relazione ad altri ambiti dell'esperienza umana (l'istituzione, il potere, la magia, l'arte, la fede), riflette sulla tensione interna che la caratterizza: se, da un lato, essa può essere pensata e vissuta come feconda casa del religioso, dall'altro incorre sempre nel rischio di trasformarsi in strumento di dominio o, al limite, di corruzione del religioso stesso.