Torna indietro

La resa dei conti. La più grave crisi finanziaria di tutti i tempi. Le dirette conseguenze sul nostro modello di vita. Perché è accaduto, di chi è la colpa...

La resa dei conti. La più grave crisi finanziaria di tutti i tempi. Le dirette conseguenze sul nostro modello di vita. Perché è accaduto, di chi è la colpa...
10,20 -15%   12,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 7 dicembre. 

20 punti carta PAYBACK
Brossura:
155 Pagine
Editore:
Castelvecchi
Pubblicato:
01/01/2009
Isbn o codice id
9788876152887

Descrizione

La più grave crisi che abbia mai colpito il mondo occidentale è servita. Banche che falliscono, borse che crollano, risparmi che vanno in fumo. Come è stato possibile? La storia non è così complicata. Semplicemente, c'è qualcuno che ha giocato sporco, approfittando delle tante zone grigie che il sistema finanziario racchiude. Dall'altra parte, poi, c'è qualcuno che ha sbagliato i suoi calcoli. E portando all'estremo i rischi ha finito per rimanere schiacciato. Carlo A. Martigli chiarisce come si è arrivati a questo punto usando un linguaggio semplice e procedimenti logici alla portata di tutti. Per comprendere come agiscono i maghi della speculazione finanziaria non è necessaria una laurea ad Harvard. Mutui subprime, cartolarizzazioni, derivati, opzioni, fondi di investimento: è facile capire di che si tratta. Il problema è che di solito nessuno si prende la briga di spiegarvelo. Martigli fa di più. Oltre a raccontare la crisi, mette in guardia dalle trappole di cui sono disseminate le lande dei mercati finanziari, e non risparmia qualche consiglio per tutelare i propri risparmi nella maniera più accorta e consapevole.