Torna indietro

La resistenza contadina nella Cina dei primi anni Cinquanta. Uno studio preliminare sulla provincia dello Shanxi

La resistenza contadina nella Cina dei primi anni Cinquanta. Uno studio preliminare sulla provincia dello Shanxi
25,55 -5%   26,90 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 30 giugno. 

51 punti carta PAYBACK
Brossura:
288 Pagine
Editore:
Libreriauniversitaria.it
Pubblicato:
24/03/2021
Isbn o codice id
9788833591049

Descrizione

Il presente volume esamina un tema poco trattato dalla storiografia cinese e occidentale, quello della resistenza contadina nei primi anni Cinquanta, assumendo come oggetto di indagine una provincia della Cina settentrionale, lo Shanxi. Basandosi sull'analisi di documenti d'archivio, questo studio si pone l'obiettivo di illustrare le dinamiche che indussero i contadini alla protesta e le modalità attraverso cui essa prese forma, in risposta alle misure del governo che, nel 1953, istituì una forma di monopolio sul commercio dei principali prodotti agricoli, a partire dai cereali. Destinato a cambiare drasticamente la vita delle campagne cinesi, questo provvedimento inaugurò inaspettatamente il processo di transizione al socialismo, suscitando un forte risentimento tra la popolazione rurale.