Torna indietro

La resistibile ascesa di Arturo Ui

La resistibile ascesa di Arturo Ui
9,00 -25%   12,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 18 maggio. 

18 punti carta PAYBACK
Libro:
136 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
01/01/1973
Isbn o codice id
9788806063122

Descrizione

"La resisitibile ascesa di Arturo Ui, scritta nel 1941 in Finlandia, è un tentativo di spiegare al mondo capitalistico l'ascesa di Hitler situandola in un ambiente ad esso familiare. Il verso rende misurabile l'eroismo dei personaggi'. Così Brecht voleva presentare l'Ui in un quaderno dei suoi Versuche. La pubblicazione della commedia avvenne invece solo dopo la morte di Brecht, nel numero speciale della rivista 'Sinn un Form' (1957) dedicato al grande scrittore scomparso, senza che questi avesse proceduto alla revisione definitiva del testo. Come ha scritto Cesare Cases 'siamo di fronte a un'opera che riunisce i motivi fondamentali della drammaturgia brechtiana. C'è anzitutto l'elemento didattico. L'Ui è la trasposizione della storia dell'avvento del nazismo nel mondo dei gangster onde mettere in guardia i paesi capitalistici contro il gangsterismo politico fascista, il cui trionfo, come ammonisce il titolo, non è affatto irresistibile, bensì "resistibile" '.