Torna indietro

La ricostruzione giudiziale dei crimini nazifascisti in Italia. Questioni preliminari

La ricostruzione giudiziale dei crimini nazifascisti in Italia. Questioni preliminari
26,00

Ordina ora per riceverlo lunedì 21 giugno. 

52 punti carta PAYBACK
Brossura:
327 Pagine
Editore:
Giappichelli
Pubblicato:
28/03/2012
Isbn o codice id
9788834826195

Descrizione

In questo volume si è cercato di impostare una riflessione sul tema della ricostruzione giudiziale dei crimini di guerra nazifascisti in Italia che ponesse in evidenza tre aspetti fondamentali: in primo luogo, la genesi e lo sviluppo (nonché il mancato sviluppo) dell'attività giudiziaria italiana sui crimini di guerra del secondo conflitto bellico mondiale, dall'immediato dopoguerra ad oggi. Quindi, l'analisi e la valorizzazione delle figure del testimone-persona offesa, anche in rapporto al problema del risarcimento del danno (come può essere definito e calcolato un danno che consiste nello sterminio di intere comunità, compresi giovani, bambini e neonati, e a cui si associa la devastazione e distruzione di interi villaggi o insediamenti rurali?). Infine, il collegamento con l'attualità dell'odierno diritto internazionale e umanitario, che riflette una realtà inquietante e tragicamente ricorrente, alla stregua della quale il passato sembra periodicamente rivivere offrendo strumenti di cognizione ed interpretazione.