Torna indietro

La rivoluzione incompiuta. Donne, famiglie, welfare

La rivoluzione incompiuta. Donne, famiglie, welfare
25,00

Ordina ora per riceverlo mercoledì 3 novembre. 

50 punti carta PAYBACK
Brossura:
240 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
01/11/2011
Isbn o codice id
9788815233660

Descrizione

Secondo un'opinione corrente sono le rivoluzioni tecnologiche a cambiare il mondo, ma per l'autore di questo libro nella società contemporanea altrettanto importante è stata la rivoluzione dei comportamenti femminili. Che tuttavia resta incompiuta, non solo e non tanto perché gli uomini sono restii a cambiare in pari misura, e le discriminazioni lungi dall'essere cessate, quanto perché l'uguaglianza di genere ha fatto più strada tra i ceti più ricchi e istruiti, in cui la maggiore presenza di coppie a doppio (e alto) reddito consente anche un maggiore investimento a favore dei figli. Proprio perché incompiuta, l'emancipazione femminile rischia così, paradossalmente, di diventare un rinnovato - e particolarmente subdolo - fattore di disuguaglianza sociale. Ancor più inaccettabile perché colpisce i più deboli in assoluto: i bambini, cioè le generazioni future.