Torna indietro

Il ruolo delle donne nel cristianesimo delle origini. Indagine sulle chiese domestiche

Il ruolo delle donne nel cristianesimo delle origini. Indagine sulle chiese domestiche
36,10 -5%   38,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 5 marzo. 

72 punti carta PAYBACK
Brossura:
404 Pagine
Editore:
San Paolo Edizioni
Pubblicato:
01/01/2007
Isbn o codice id
9788821558665

Descrizione

Nato dalla collaborazione tra Carolyn Osiek e Margaret Y. MacDonald, due neotestamentariste cattoliche, il presente studio appare come uno dei più significativi punti di approdo di un filone di ricerca intensa e illuminata che si propone di approfondire la storia del cristianesimo delle origini come storia anche di donne. Con la sobria autorevolezza di una ricostruzione rigorosamente storica, immunizzata da qualsiasi tentazione apologetica, l'opera scandaglia nei dettagli la presenza, alcuni volti e il ruolo delle donne nelle chiese domestiche, agli inizi del movimento cristiano. I vari momenti della vita (il parto, l'allattamento, l'educazione), i ruoli sociali (l'accoglienza degli ospiti, la guida della casa, la presenza ai banchetti funerari), le relazioni quotidiane (tra schiave e padroni, tra mogli credenti e mariti pagani, tra madri e figli) rivelano scorci inediti di una storia che molto deve alla presenza delle donne.