Torna indietro

La sanità medi@ta. Salute, società e comunicazione nell'era delle fake news

La sanità medi@ta. Salute, società e comunicazione nell'era delle fake news
18,00

Ordina ora per riceverlo martedì 27 aprile. 

36 punti carta PAYBACK
Libro:
240 Pagine
Editore:
Mondadori Università
Pubblicato:
20/02/2019
Isbn o codice id
9788861846807

Descrizione

Che cosa sta accadendo alla sanità italiana nell'era della disintermediazione e dell'eclissi della competenza? Il volume risponde a questa ed altre domande, descrivendo una traiettoria analitica che, grazie alle chiavi interpretative delle scienze sociali in generale e della sociologia in particolare, fotografa il presente e delinea alcuni possibili scenari futuri. Nel libro il sistema sanità, dopo essere stato contestualizzato all'interno del più ampio paradigma della cultura della salute, viene posto in relazione alle peculiarità della società postmoderna. Il risultato è quello di un esame delle diverse forme di mediazione: dei cittadini/pazienti, delle istituzioni e delle organizzazioni, dei tanti professionisti sanitari, dei media mainstream e dei new media. Tutti i soggetti che concorrono a definire il significato stesso di «sanità» e di «salute» sono in questo volume presi in esame in una logica sinergica e di sistema: quella che, a giudizio degli autori, serve per evitare che la sanità diventi una forma di consumo commerciale più che di senso e per consentire che essa continui ad essere una risposta ai bisogni sociali degli utenti. La visione olistica e non molecolare proposta in queste pagine colloca la sanità (e con essa la salute) nell'alveo degli strumenti utili a generare valore comunitario in un momento in cui verità e verosimiglianza si assomigliano e realtà e percezione si sovrappongono fino ad annullarsi.