Torna indietro

Un santo per ogni campanile. Il culto dei santi patroni in Abruzzo. 4: Abati monaci, eremiti, eremitani, pellegrini e santi ausiliatori

Un santo per ogni campanile. Il culto dei santi patroni in Abruzzo. 4: Abati monaci, eremiti, eremitani, pellegrini e santi ausiliatori
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 29 gennaio. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
352 Pagine
Editore:
Menabò
Pubblicato:
15/11/2018
Isbn o codice id
9788831922104

Descrizione

C'è stato un tempo in cui il santo patrono ha costituito il nucleo aggregante della identità municipale, assorbendo miti antecedenti e segnando profondamente la cultura antropologica dei luoghi. 305 comuni in Abruzzo si dividono 173 santi patroni. L'autrice si è avvicinata alla materia utilizzando gli strumenti delle discipline antropologiche e rispettando le tradizioni religiose locali senza interrogarsi sulla veridicità dei racconti miracolosi peraltro ricercati con attenzione filologica, ma considerando la realtà storica delle devozione popolare. Sono nati così 5 volumi in cui alla scheda agiografica di ogni santo seguono le origini storiche e sociali della devozione, la illustrazione architettonica e artistica della chiesa dedicata al culto, le date e la descrizione della festa. In questo quarto volume, dedicato ai Patroni Abati, Monaci, Eremiti, Eremitani, Pellegrini e Santi Ausiliatori, interessanti le figure di Domenico, Giorgio e Vito, che l'autrice ha liberato dalle sovrastrutture mitiche che avevano finito per offuscarne la realtà storica ed i contorni biografici (operazione del resto effettuata nei confronti di tutti i Santi presi in considerazione).