Torna indietro

La sconcertante epoca del copia & incolla

La sconcertante epoca del copia & incolla
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 1 febbraio. 

23 punti carta PAYBACK
Libro:
89 Pagine
Editore:
Pendragon
Pubblicato:
22/02/2019
Isbn o codice id
9788833640877

Descrizione

Prendendo le mosse dall'assurda vicenda burocratico-giudiziaria che ha visto protagonista la sua azienda, l'autore racconta di come il valore della realtà possa diventare virtuale e dei paradossi, pregiudizi, superficialità, arbitrarietà e ingiustizie di cui lui, i suoi dipendenti e la sua famiglia sono stati vittime. Una piccola vicenda italiana che arriva a investire argomenti sensibili e importanti come le trappole della burocrazia, la paura utilizzata a vantaggio della politica e le nuove modalità comunicative e relazionali che hanno cambiato il quotidiano nell'ambito privato e in quello pubblico. In un tempo futuro, il migliore possibile, una lezione di storia che racconta la vita tra la fine del secondo e l'inizio del terzo millennio.