Torna indietro

La scrittura dell'autos Derrida e l'autobiografia

La scrittura dell'autos Derrida e l'autobiografia
17,10 -5%   18,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 19 agosto. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
490 Pagine
Editore:
Galaad Edizioni
Pubblicato:
01/01/2015
Isbn o codice id
9788898722242

Descrizione

Perché Jacques Derrida, filosofo che ha lungamente lavorato alla decostruzione della soggettività, si è interessato al tema dell'autobiografia? E perché ha scritto diversi testi in uno stile autobiografico? Questo libro, che indaga da un lato il concetto di autobiografia in Derrida, dall'altro la morfologia del suo autobiografismo (proponendo anche nuove prospettive sul giovane Derrida), pone la questione di quale rapporto sussista tra l'autos dell'autobiografia e la decostruzione. L'autos (di Derrida) scrive la decostruzione ma, reversibilmente, l'autobiografismo di Derrida registra e verbalizza l'autos. La proposta teorica del libro è che la relazione disarmonica tra concetto e scrittura convochi un "terzo livello", cioè la scrittura dell'autos: dispositivo di sconfinamento tra l'autoproduzione di una forma teorica e l'immotivazione di una scrittura esistenziale in prima persona.