Torna indietro

Dello scrivere e leggere non alla leggera e del tradurre senza troppo tradire

Dello scrivere e leggere non alla leggera e del tradurre senza troppo tradire
8,55 -5%   9,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 3 febbraio. 

17 punti carta PAYBACK
Brossura:
96 Pagine
Editore:
Solfanelli
Pubblicato:
07/10/2020
Isbn o codice id
9788833052748

Descrizione

Scrivere, leggere, tradurre sono attività intimamente collegate e si aiutano, talvolta si completano reciprocamente. Naturalmente, il vero scrittore non è un mero assemblatore di pagine oppure un fortunato sceneggiatore televisivo. Ha un problema con la lingua. Deve trovare una sua lingua. E a questo proposito trova spesso nel traduttore un complice e insieme un compagno di strada. D'altro canto, come già notava Albert Thibaudet, occorre distinguere fra lecteur, o lettore in profondità, e liseur, o mero leggente, incapace di impadronirsi del significato autentico di ciò che legge.