Torna indietro

La scuola di Resina nell'Ottocento napoletano

La scuola di Resina nell'Ottocento napoletano
28,50 -5%   30,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 11 agosto. 

57 punti carta PAYBACK
Brossura:
222 Pagine
Editore:
Grimaldi & C.
Pubblicato:
15/04/2021
Isbn o codice id
9788832063370

Descrizione

«[...] la Scuola di Resina, non fu un fenomeno circoscritto a pochi anni, ad un unico luogo e ad un numero di pittori che produssero ripetitivamente il loro credo comune. Anzi, questa esperienza di "radicali in arte", costituì un esempio di coesione per i paesaggisti moderni, non solo meridionali, proprio per la capacità di aggregare artisti portatori di concetti differenti sulla nozione dell'arte e provenienti da esperienze pittoriche diverse ... De Gregorio, Rossano, De Nittis, Cecioni, Belliazzi, Lojacono, Leto, Campriani, Netti, Tedesco, Dalbono, Fortuny, Michetti, Cosenza,. Laezza, Gaeta, Monteforte, Santoro ecc.»