Torna indietro

I secondogeniti. Che la ribellione abbia inizio

I secondogeniti. Che la ribellione abbia inizio
15,20 -5%   16,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 18 giugno. 

30 punti carta PAYBACK
Brossura:
336 Pagine
Editore:
Armenia
Pubblicato:
27/10/2020
Isbn o codice id
9788834434130

Descrizione

Nel Giorno della Transizione, il secondo figlio di ogni famiglia viene preso dal governo e costretto alla servitù. Il diciottesimo compleanno di Roselle St. Sismode arriva con la consapevolezza di due realtà: la prima è che diventerà un soldato per il braccio militare della Repubblica durante la più sanguinosa ribellione della storia; la seconda è che sua madre, primogenita di una famiglia d'elite, è felice di vederla andare via. Sin dalla sua prima infanzia, l'educazione privilegiata di Roselle le ha fatto guadagnare il risentimento dei suoi coetanei secondogeniti. Ora la sua decisione di risparmiare un nemico sul campo di battaglia la segna come traditrice dello stato. Ma Roselle trova un alleato - e altro - nel coscritto secondogenito Hawthorne Trugrave. Mentre le conseguenze delle sue azioni si propagano in tutta la Repubblica, Roselle potrà finalmente decidere il suo destino? O il fato avrà la precedenza su tutto ciò per cui combatte, persino sull'amore?