Torna indietro

La situazione italiana a un quarto di secolo dalla Conferenza mondiale sulle donne di Pechino. Il gap di genere tra ostacoli nel mondo del lavoro e stereotipi culturali

La situazione italiana a un quarto di secolo dalla Conferenza mondiale sulle donne di Pechino. Il gap di genere tra ostacoli nel mondo del lavoro e stereotipi culturali
12,75 -15%   15,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 27 agosto. 

26 punti carta PAYBACK
Brossura:
166 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
13/10/2018
Isbn o codice id
9788846753595

Descrizione

La Conferenza mondiale sulle donne di Pechino del 1995 rappresenta tuttora un punto di riferimento per i diritti e l'equità di genere. Ripercorrere le tematiche che hanno caratterizzato l'ampia articolazione degli interventi e delle proposte politiche ha un duplice scopo: da una parte far emergere a più di vent'anni dall'incontro la lentezza dei cambiamenti nel superare le asimmetrie e realizzare l'effettiva parità, dall'altra sostenere la ricerca individuando nuovi contributi per proseguire, senza scoraggiarsi e con determinazione, verso una società più giusta in grado di promuovere le capacità femminili, mettendo al centro il valore della differenza. Il volume si propone, condividendo l'obiettivo con tutti/e quelli/e che hanno voluto partecipare a questa pubblicazione, di mantenere viva l'attenzione su argomenti cruciali per la crescita dell'intera società, dalla sfera familiare all'ambito occupazionale e formativo, ricordando anche l'impegno di chi ha dato tanto per far sì che le nuove generazioni abbiano una qualità della vita migliore.