Torna indietro

La società della pseudoscienza. Orientarsi tra buone e cattive spiegazioni

La società della pseudoscienza. Orientarsi tra buone e cattive spiegazioni
22,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 26 maggio. 

44 punti carta PAYBACK
Brossura:
312 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
10/01/2019
Isbn o codice id
9788815280169

Descrizione

Quali meccanismi sociali presiedono alla formazione di reazioni allarmate verso gli inceneritori, il Tav in Val di Susa o il Tap in Salento? Come vengono promossi comportamenti antiadattivi, che portano molti a rifiutare i vaccini o la chemioterapia e, al contempo, a dare credito a cure alternative prive di supporto scientifico? Dal caso Bonifacio - il veterinario che negli anni Sessanta ideò un siero anticancro basato su escrementi di capra - al metodo Di Bella o a quello Stamina, una parte dell'opinione pubblica italiana, istigata da alcuni media e opinion leader a interagire con tutti su qualunque argomento e alla pari, non cessa di subire il fascino delle spiegazioni pseudoscientifiche. Uno sguardo lucido sui motivi che alimentano tali cortocircuiti e insieme una ottima guida per discernere tra buone e cattive spiegazioni.