Torna indietro

Il sofisma economicista. Intorno a Karl Polanyi

Il sofisma economicista. Intorno a Karl Polanyi
7,00 -30%   10,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 27 maggio. 

14 punti carta PAYBACK
Brossura:
94 Pagine
Editore:
Jaca Book
Pubblicato:
11/01/2010
Isbn o codice id
9788816409644

Descrizione

"Il sofisma economicistico" e "I due significati di "economico"", brevi scritti di Karl Polanyi pubblicati qui parzialmente in una versione ripresa dalla rivista francese MAUSS, rappresentano un mirabile esempio di sintesi critica e insieme di profondità di analisi, un'analisi che approda alla convinzione del disastro antropologico e sociale causato non solo dal liberismo, ma ancor di più dalla fallacia di un intero sistema di pensiero, la scienza economica, che cerca di giustificarlo e di sorreggerlo. A supporto delle interessanti pagine di Polanyi, il presente volume propone due contributi, rispettivamente di Alain Caillé con Jean-Louis Laville e di Jerome Maucourant, che, oltre a presentare rapidamente la biografia intellettuale del filosofo ungherese, chiariscono l'estrema attualità della sua critica al capitalismo e alla società dei mercati. Polanyi emerge così come economista dalle solide basi storiche e antropologiche che, con la sua opera, ha saputo smontare l'edificio apparentemente saldo dell'economia classica per svelarne l'essenza ingannevole: quella di un vasto apparato teorico che attribuisce validità universali a una precisa contingenza storica, il laissez-faire liberista dell'Europa ottocentesca. E urgente - e a questo compito la presente pubblicazione intende offrire un contributo agile - riscoprire e attualizzare la figura di Karl Polanyi, atipica ma centrale nel panorama intellettuale del XX secolo.