Torna indietro

Lo spazio in cui ci muoviamo. L'infrastruttura come sistema operativo

Lo spazio in cui ci muoviamo. L'infrastruttura come sistema operativo
19,95 -5%   21,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 27 maggio. 

40 punti carta PAYBACK
Brossura:
279 Pagine
Editore:
Treccani
Pubblicato:
31/10/2019
Isbn o codice id
9788812008049

Descrizione

Viviamo in un mondo immerso in un'infrastruttura globale, definita dalle reti dedicate al trasporto e ai servizi pubblici, ma anche da quell'insieme di standard e formule replicabili che governano lo spazio della nostra vita. Attraverso il concetto di extrastatecraft, "parola macedonia" che descrive i luoghi e le attività che agiscono al di fuori delle pratiche di governo tradizionali (da Dubai e Mumbai alle reti a banda larga che stanno mutando l'essenza del continente africano), l'analisi di Easterling fa emergere i tratti caratteristici di un pianeta in cui le infrastrutture sono diventate punto di accesso e di contatto. Uno spazio infrastrutturale.