Torna indietro

La specie meticcia. Introduzione multidisciplinare a una teoria scientifica del migrare

La specie meticcia. Introduzione multidisciplinare a una teoria scientifica del migrare
12,60 -30%   18,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 30 maggio. 

25 punti carta PAYBACK
Brossura:
224 Pagine
Editore:
People
Pubblicato:
28/11/2019
Isbn o codice id
9788832089264

Descrizione

E ora di riconoscerci come specie meticcia. Ogni individuo è il prodotto di geni trasmessi nel corso del tempo e di geni adattatisi ai luoghi e agli eventi. Nel lungo periodo si sono sovrapposte e incrociate migrazioni da e vero più direzioni. Non si tratta di emigrazioni solo umane, non si tratta mai di immigrazioni solitarie, vi sono sempre articolazioni ambientali ed economiche. In parallelo, stratificazioni genetiche, biologiche, culturali hanno reso ogni ecosistema antropologicamente meticcio. Ogni individuo è un mosaico genetico a sé stante, forse nessuno è propriamente "autoctono". Il volume esamina le migrazioni vegetali e animali, quelle umane dallo stanziamento di Homo sapiens alle migrazioni forzate dal clima e dai conflitti, per poi approfondire la situazione attuale, dai fattori che violano il diritto di restare dove si è nati alla formulazione del Global Compact for Migration.