Torna indietro

Lo spettro e la verità. Fantasmi, apparizioni, profezie dalla «Bibbia» al «Decameron»

Lo spettro e la verità. Fantasmi, apparizioni, profezie dalla «Bibbia» al «Decameron»
17,91 -10%   19,90 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 1 agosto. 

36 punti carta PAYBACK
Brossura:
212 Pagine
Editore:
Libreriauniversitaria.it
Pubblicato:
25/10/2017
Isbn o codice id
9788862928656

Descrizione

Spettri, entità e fantasmi evocati da sacerdoti, da maghi o da figli in lutto; oggetti di culto e formule magiche recitate sulle tombe o in luoghi sacri; ombre che appaiono improvvisamente ai vivi; lemuri inquieti di corpi insepolti che tornano in sogno per raccontare la tragica storia della loro morte violenta; scene infernali di uccisioni efferate che popolano boschi infestati, dove sembra più sottile il confine tra reale e irreale: monito ai vivi perché la loro condotta rimanga integerrima. Fantasmi e apparizioni popolano libri sacri e antiche leggende e ci rivelano alcune verità, nell'eterno oscillare 'da' e 'verso' un altrove variamente immaginato. Questo libro tratta degli spettri e di coloro a cui essi sono ancora legati; di rituali descritti in altissime testimonianze letterarie dalla Bibbia al Decameron; di storie al confine tra fantasia dell'autore e archetipi culturali e religiosi: modi di pensare la morte, l'anima, l'Aldilà che rivelano nell'uomo quella scintilla di divino, posta fuori dal tempo e dallo spazio fisici, che trova una sua esistenza nel tempo e nello spazio letterari.