Torna indietro

La spiga e il melograno. Persefone nel ventre di Napoli

La spiga e il melograno. Persefone nel ventre di Napoli
12,75 -15%   15,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 31 maggio. 

26 punti carta PAYBACK
Brossura:
107 Pagine
Editore:
Valtrend
Pubblicato:
07/09/2016
Isbn o codice id
9788888623702

Descrizione

Un paio di anni orsono, nel giorno della Candelora, il 2 febbraio, scegliemmo di festeggiare tale ricorrenza, in un posto e in un modo davvero speciale: scendemmo nelle profonde viscere della madre-terra della nostra città, Napoli, ovvero nel Museo del Sottosuolo, e mettemmo in scena una performance che riproduceva il mito della lotta tra la luce e il buio. Originariamente in questo periodo dell'anno si usava purificare la città e si onoravano i defunti e gli dei degli Inferi. Le donne giravano per le strade con le candele accese per simboleggiare il ritorno della luce, poiché questa festa celebrava la fine dell'anno che cadeva nel mese di febbraio e preparava ai successivi riti di primavera. Come Persephone dea degli Inferi, siamo scese nelle viscere della terra accompagnate da suoni, danze, parole e giochi di luci per sperimentare un percorso interiore di morte e rinascita. La fusione delle arti insieme al potere del luogo ci hanno permesso di entrare in contatto con la parte più profonda di noi stessi risvegliando le nostre memorie ancestrali e sintonizzandoci con i cicli della natura.