Torna indietro

La storia del male. Pace, ordine e controllo

La storia del male. Pace, ordine e controllo
32,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 4 febbraio. 

64 punti carta PAYBACK
Libro:
378 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
18/03/2020
Isbn o codice id
9788831662444

Descrizione

Allegoricamente e metaforicamente forgiati dal fuoco di mille battaglie affrontate con indomito coraggio potendo solo loro cambiare il mondo come l'asfodelo usato per decorare la tomba dei morti indicante i loro rimpianti che li seguirono nella tomba come l'assenzio. Buttando a mare scappando in terra e in aria dallo zyklon B le razze inferiori bruciate con fuoco greco senza tensione elettrostatica superficiale laserizzata per le infiltrazioni e contatti, l'errore dell'errore è la fine del mondo avendo necessità di errori problematici infiniti da risolvere continuamente per impegnarsi uccidendo l'accidia. Solo quando siamo morti è tutto rosa e fiori, ma stanca pure quello nevvéro? Gli Dèi indeterminati, corrotti e solo sovrumani imperfetti data la corruttibilità delle loro perfette creazioni videro Merkenes e Aleka meglio degli loro avendo ogni infinito potere magico potendo essere dopo lo sbadiglio della SovraDivina Morte il Tempo del Fato, ma ricordate Astris e Ashgarti: chi siete veramente?Dove siete veramente?Su cosa posate i piedi veramente? Stiamo cadendo all'infinito? Quando il Male è il vero Bene è un bene il male ed è un male il bene?