Torna indietro

La storia stupefacente di Octavian Nothing. Traditore della nazione. 1.La festa del vaiolo

La storia stupefacente di Octavian Nothing. Traditore della nazione. 1.La festa del vaiolo
9,90 -55%   22,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 26 novembre. 

20 punti carta PAYBACK
Rilegato:
373 Pagine
Editore:
Rizzoli
Pubblicato:
17/06/2008
Isbn o codice id
9788817024198

Descrizione

La verità è una strana malattia. S'insinua nei pensieri, rivolta ciò che crediamo di sapere sul mondo e ci strilla cose che non abbiamo mai chiesto di scoprire. Octavian vive nella Boston di fine Settecento, in un curioso collegio dove studia le scienze, le lingue di antiche civiltà, la musica. Intorno a lui gravita un gruppo di filosofi che per chiamarsi non usano nomi ma numeri. Al suo fianco c'è sempre la bellissima madre, principessa in esilio, eterea e misteriosa. Ma le cose sono destinate a cambiare, e mentre scintille di futuro incendiano l'aria portando l'odore della Rivoluzione, la verità striscia nelle giornate di Octavian senza che lui possa opporsi, fino a rivelargli che cosa c'è davvero sotto il microscopio dei suoi amici filosofi. Età di lettura: da 14 anni.