Torna indietro

La strana avventura del capitalismo italiano. 1945-2008 uomini, imprese, politici ed economisti tra cattive abitudini e sviluppo economico

La strana avventura del capitalismo italiano. 1945-2008 uomini, imprese, politici ed economisti tra cattive abitudini e sviluppo economico
22,70 -5%   23,90 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 1 agosto. 

45 punti carta PAYBACK
Brossura:
389 Pagine
Editore:
Libreriauniversitaria.it
Pubblicato:
15/12/2017
Isbn o codice id
9788862929547

Descrizione

Se si considera che l'approccio storico all'economia è stato quasi bandito dagli atenei italiani e dalla formazione dei nostri giovani, il solo persistere nella diffusione delle conoscenze storico-economiche potrebbe essere inteso come un inutile ritorno al passato. Ben più grande segno dell'incapacità di capire i propri tempi sarebbe pertanto il ritenere che le ristrette necessità formative di un corso universitario debbano essere declinate con una lettura critica e civile delle vicende italiane. Eppure, proprio questo vuole essere "La strana avventura del capitalismo italiano", un modesto ma urgente invito a tornare sulla strada di una maggiore consapevolezza storica dei pregi e dei difetti dell'Italia, in vista di una necessaria riscossa culturale, civica e non solo economica.