Torna indietro

Lo sviluppo del bambino e la personalità. Parte seconda. I primi due anni

Lo sviluppo del bambino e la personalità. Parte seconda. I primi due anni
9,55

Ordina ora per riceverlo venerdì 11 dicembre. 

19 punti carta PAYBACK
Brossura:
143 Pagine
Editore:
Zanichelli
Pubblicato:
01/01/1994
Isbn o codice id
9788808116420

Descrizione

La psicologia dello sviluppo è diventata in misura maggiore una psicologia applicata da quando, più di trent'anni fa, venne pubblicata la prima edizione de "Lo sviluppo del bambino e la personalità". Molti studiosi che si dedicavano alla ricerca di base, oggi si interessano in misura crescente alla produzione di conoscenze che, proiettandosi al di fuori del laboratorio, raggiungano le situazioni del mondo reale e siano di aiuto ai genitori, agli insegnanti, agli educatori e a chi si occupa di altri settori della vita critici per il benessere del bambino. In questa edizione, ogni qual volta è stato possibile, gli autori hanno cercato di gettare un ponte tra le conoscenze di base e le rispettive applicazioni alla vita di tutti i giorni. Come nelle edizioni precedenti, il materiale è stato ordinato cronologicamente in quattro sezioni: sviluppo prenatale, prima, seconda e terza infanzia, adolescenza. Per aiutare gli studenti a organizzare e ad apprendere la materia, per stimolarli a riflettere sui problemi e incoraggiarli ad approfondire alcuni temi, è stato introdotto un certo numero di novità. Ogni capitolo comincia con una parte introduttiva, che fornisce uno 'schema dettagliato' dei contenuti. Il 'riepilogo' di ciascun capitolo è esauriente e compilato in modo da aiutare lo studente a integrare gli argomenti trattati. Ogni capitolo contiene un 'glossario' dei termini che possono essere non familiari agli studenti. Le 'domande di ricapitolazione' alla fine di ciascun capitolo hanno lo scopo di aiutare gli studenti a riflettere attivamente sulla materia che hanno studiato, mentre nelle 'letture consigliate' vengono elencati i libri e gli articoli che possono risultare particolarmente idonei per un ulteriore approfondimento. La 'bibliografia', composta di più di 1400 voci, è raggruppata alla fine del volume e potrà diventare una ricca fonte di informazioni per gli esami e le ricerche. I testi del volume sono di Paul Henry Mussen, John Janeway Conger, Jerome Kagan, Aletha Carol Huston.