Torna indietro

Lo sviluppo è libertà. Perché non c'è crescita senza democrazia

Lo sviluppo è libertà. Perché non c'è crescita senza democrazia
12,35 -5%   13,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 1 ottobre. 

25 punti carta PAYBACK
Tascabile
Editore:
Mondadori
Pubblicato:
16/09/2020
Isbn o codice id
9788804732044

Descrizione

Lo sviluppo dev'essere inteso come un processo di espansione delle libertà reali degli esseri umani, nella sfera privata, sociale e politica. La sfida dello sviluppo consiste quindi nell'eliminare i vari tipi di «illibertà»: fame e miseria, tirannia, intolleranza e repressione, analfabetismo, mancanza di assistenza sanitaria e di tutela ambientale. Per provare la sua tesi, Sen attinge alla filosofia politica, all'etica e alla scienza economica, oltre che a esempi tratti dalla storia o dall'attualità mondiale. Il risultato è un libro diventato subito un punto di riferimento nel pensiero economico, che dimostra con analisi originali e rigorose come libertà e democrazia siano il fine primario e il mezzo principale per lo sviluppo economico.