Torna indietro

La teoria della forza guardiana

La teoria della forza guardiana
12,34 -5%   12,99 

Ordina ora per riceverlo lunedì 15 febbraio. 

25 punti carta PAYBACK
Brossura:
158 Pagine
Editore:
Goware
Pubblicato:
21/02/2020
Isbn o codice id
9788833633251

Descrizione

E possibile che una democrazia possa rimanere tale se lo Stato diventa pervasivo al punto da soffocare le libertà individuali? E giusto che i cittadini abbiano voce in capitolo sul livello di spesa pubblica? Una tassazione che cresce senza limite per finanziare una spesa non esplicitamente approvata, non è in qualche modo illegittima? C'è un modo per invertire la deriva statalista in atto nel nostro Paese, che sta avvenendo con la complicità di tutte le forze politiche? Sono queste alcune delle domande che si pone l'autore, che partendo dalla ricerca di una strategia liberale per proteggere la libertà, sviluppa una vera e propria teoria per evitare che una democrazia si trasformi in una dittatura della maggioranza. La teoria della Forza Guardiana intende individua una possibile soluzione per limitare il perimetro di azione dei partiti tradizionali e la degenerazione dello Stato. La Forza Guardiana è l'unica forza cui possono riferirsi con coerenza sia liberali, sia chi liberale non è, perché trova in tale forza e nel suo unico obiettivo, magari temporaneamente, un minimo comune denominatore condivisibile.