Torna indietro

La teoria della filosofia aperta. 5.

La teoria della filosofia aperta. 5.
35,00

Ordina ora per riceverlo lunedì 29 luglio. 

70 punti carta PAYBACK
Brossura:
350 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
10/06/2016
Isbn o codice id
9788892610729

Descrizione

Col quinto volume della "Teoria della filosofia aperta" si confrontano le idee della dialettica come metodo di formazione religiosa della realtà dell'esistenza con le idee ontologiche proprie della filosofia di Marx, Engels, Nietzsche, Heidegger, Sartre, Jaspers e altri. I filosofi ontologici mettono il dio creatore all'inizio dell'universo, sottomettendo l'uomo al creatore, che diventa, di fatto, il loro dio padrone. Al contrario, la Religione Pagana, osservando la dialettica del divenire della coscienza nel mondo, toglie il dio padrone dal centro dell'universo esistenziale dell'uomo e vi mette l'uomo e gli Esseri della Natura, che, attraverso le loro scelte e le loro trasformazioni, da un punto di vista dogmatico costruiscono la coscienza universale, l'Essere Assoluto dell'universo, e dal punto di vista esistenziale prendono nelle proprie mani la responsabilità della propria vita e della propria esistenza.