Torna indietro

Il territorio di Alessandria della Rocca (AG): storia e territorio tra i fiumi Magazzolo e Platani. Con una riflessione storico-archeologica lungo la via dell'acqua

Il territorio di Alessandria della Rocca (AG): storia e territorio tra i fiumi Magazzolo e Platani. Con una riflessione storico-archeologica lungo la via dell'acqua
28,50 -5%   30,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 29 maggio. 

57 punti carta PAYBACK
Brossura:
122 Pagine
Editore:
All'insegna Del Giglio
Pubblicato:
01/03/2024
Isbn o codice id
9788892852761

Descrizione

Alessandria della Rocca (AG) possiede un grande numero di monumenti e siti storici e archeologici. Tra questi, i siti preistorici di Cozzo Menta e Ceragolo, l'insediamento di altura dell'età del Ferro sul Monte Lordichella e la necropoli rupestre di Casa Inglese, le tombe rupestri di Ciniè e la villa romana con il granarium di Cozzo Turco, il vicus romano di Chinesi con la necropoli di Guttidri e infine l'edificio di forma ottagonale di età tardoantica o medievale noto come La Turri. Questa esorbitante ricchezza di monumenti storici e archeologici nella `terra di mezzo' dei Monti Sicani era sfuggita per lungo tempo all'intensa ricerca archeologica a differenza di altre zone della Sicilia. Un'indagine della Georg-August-Universität di Gottinga (Germania) tra il 2008 e il 2013 ha reso sistematicamente nota alla ricerca internazionale la conoscenza dei siti e reperti storico-archeologici presenti nell'area dei Monti Sicani. In questo volume la conoscenza del sito si arricchisce ulteriormente di un'analisi delle storie legate al territorio realizzata da Paola Bibiana Ciaravella con un unico filo conduttore, l'acqua, indagata nelle sue molteplici forme di utilizzazione antropica.