Torna indietro

La trasformazione della coscienza. Dagli insegnamenti di Sri Aurobindo e Mère una sintesi tra filosofia indiana e occidentale

La trasformazione della coscienza. Dagli insegnamenti di Sri Aurobindo e Mère una sintesi tra filosofia indiana e occidentale
12,25 -5%   12,90 

Ordina ora per riceverlo lunedì 2 novembre. 

24 punti carta PAYBACK
Brossura:
112 Pagine
Editore:
Libraio
Pubblicato:
14/09/2019
Isbn o codice id
9788831937160

Descrizione

Scopo di questo libro è avvicinare il lettore ai punti cardine dell'induismo tradizionale. Viene illustrato il concetto di "dharma" e un riassunto dei più importanti testi sacri del subcontinente che rivelano come la società indiana tradizionale sia basata su di essi. Questo viaggio verso la trasformazione della coscienza è guidato dalle vite dei due maestri che hanno posto le fondamenta dello Yoga Integrale: ?r? Aurobindo e Mère, i quali hanno creato una filosofia che evolve le basi dell'induismo antico, le integra tra loro e le fonde nell'incontro con l'occidente, creando una corrente di pensiero che comprende varie tradizioni religiose. Il risultato è una sintesi interculturale e universale. Un pensiero che va al di là di ogni credo, basato unicamente sulla trasformazione interiore della Coscienza e che mostra come pratiche e religioni differenti si possano integrare per contribuire all'evoluzione interiore dell'intera umanità, gettando le basi per un essere umano nuovo, trasformato.