Torna indietro

Le tre ossessioni di Kassianòs il bottegaio

Le tre ossessioni di Kassianòs il bottegaio
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 8 ottobre. 

28 punti carta PAYBACK
Libro:
232 Pagine
Editore:
Etpbooks
Pubblicato:
22/11/2019
Isbn o codice id
9786185329242

Descrizione

Nel tentativo di farsi accettare dalla società della sua isola, Kassianòs il bottegaio deve scendere a patti con le sue tre ossessioni: la povertà, la solitudine e la procreazione di un figlio per garantirsi una vita oltre la vita e mettere al sicuro il patrimonio. In una Cipro dominata dalla colonizzazione inglese e segnata dalla convivenza tra turchi musulmani e greci ortodossi, la parabola di Kassianòs dall'infanzia alla morte si staglia vivida con la forza dei grandi personaggi della letteratura verista europea, fino alla tragica conclusione. Con Le tre ossessioni di Kassianòs il bottegaio Nikos Nikolaidis, il massimo scrittore cipriota contemporaneo e uno dei più importanti autori in lingua greca del Novecento, si presenta per la prima volta al lettore italiano con il fascino sconcertante di una ricerca artistica in grado di scandagliare gli abissi più inaccessibili di una psicologia segnata dalla privazione economica, affettiva, spirituale e sessuale, che lancia un grido di dolore di straordinaria potenza estetica e simbolica.