Torna indietro

L'ultimo nastro di Krapp-Ceneri

L'ultimo nastro di Krapp-Ceneri
7,60 -5%   8,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 28 settembre. 

15 punti carta PAYBACK
Libro:
41 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
01/01/1994
Isbn o codice id
9788806135584

Descrizione

Krapp, il protagonista, riascolta al registratore momenti e voci della sua vita. Il testo di Beckett è un esempio lucido della concezione moderna della tragedia: una tragedia nella quale gli dei sono la voce metallica di un registratore, il cono di luce che spiove da una lampada, l'ombra assillante che circonda ed imprigiona Krapp, questo fratello ideale degli altri derelitti personaggi di Beckett. Krapp è un rottame, un essere squassato dall'esistenza, un uomo che ha scoperto la sua solitudine. La lotta è qui tra Krapp e la sua voce, fra Krapp e il fantasma di se stesso, questo fantasma fatto di suoni e di pensieri invecchiati.