Torna indietro

L'uomo nell'era della tecnoscienza. Dialogo tra un fisico e un filosofo

L'uomo nell'era della tecnoscienza. Dialogo tra un fisico e un filosofo
16,05 -5%   16,90 

Ordina ora per riceverlo giovedì 4 marzo. 

32 punti carta PAYBACK
Brossura:
240 Pagine
Editore:
Hoepli
Pubblicato:
29/08/2020
Isbn o codice id
9788820398736

Descrizione

Il dialogo prende le mosse dagli atteggiamenti contraddittori di fronte a scienza e tecnica. Da un lato, la scienza permette di spiegare la materia e l'Universo, con leggi fisiche che incantano per la loro perfezione, e studia la genetica e il funzionamento del cervello dell'uomo. Eppure, non mancano atteggiamenti diffidenti o scettici proprio nei confronti delle conoscenze che forniscono le chiavi per interpretare la realtà. Dall'altro, la tecnica investe in forme sempre più importanti la vita quotidiana, con gli estremi di chi non sa farne a meno e di chi oppone un totale rifiuto. Indagando queste discrasie, il pensiero scientifico si concilia con filosofia, poesia e arte, con spunti di riflessione complementari che spingono ad appianare antiche dispute tra scienza e filosofia o tra scienza e religione. Con prefazione di Armando Massarenti.