Torna indietro

L'utopia nell'estetico. Tempo e narrazione in Ernst Bloch

L'utopia nell'estetico. Tempo e narrazione in Ernst Bloch
11,90 -15%   14,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 23 agosto. 

24 punti carta PAYBACK
Libro:
152 Pagine
Editore:
Ets
Pubblicato:
20/02/2019
Isbn o codice id
9788846751720

Descrizione

Ernst Bloch è stato il pensatore che nel quadro del Novecento ha investito la parola utopia di un senso nuovo, facendola diventare il centro di una riflessione filosofica ad ampio raggio sull'eredità della cultura europea. Pensare l'utopia per Bloch ha significato anche preparare le condizioni affinché l'umanità possa scrivere un'altra storia rispetto a un destino di inaridimento spirituale di cui il "secolo breve" e, ancora, il nostro tempo hanno fornito numerose e drammatiche testimonianze. In questo saggio la dimensione estetica in Bloch è considerata alla luce di un progetto filosofico e politico che trova nell'ipotesi della molteplicità dei piani temporali, nella sperimentazione di nuove configurazioni di significato e nella trasformazione dialettica di una realtà storico-sociale che si offre per frammenti i suoi punti di orientamento. Se il tempo dell'utopia concreta è un contenuto inespresso di passato che si fa futuro, il suo luogo può essere l'estetica, un pensare per immagini che si traduce in una scrittura filosofica capace di individuare e descrivere i punti ciechi così come le aperture inaspettate del mondo.