Torna indietro

La verità in effetti. La salvezza dell'esperienza nel neo-platonismo

La verità in effetti. La salvezza dell'esperienza nel neo-platonismo
8,67 -30%   12,39 

Ordina ora per riceverlo lunedì 4 ottobre. 

17 punti carta PAYBACK
Libro:
176 Pagine
Editore:
Jaca Book
Pubblicato:
01/01/1996
Isbn o codice id
9788816404182

Descrizione

Come uscire da una concezione nichilistica del segno, quale funzione attiva della parola, è un problema generale dell'orizzonte ermeneutico della filosofia contemporanea che può apparire rinchiuso fra finitezza e impasse della razionalità. L'autore intende spiazzare i termini del dibattito e mettere a fuoco il problema dell'origine del senso come rapporto dell'io che parla con il suo discorso. Rimette in discussione il rapporto tra ethos e logos che caratterizza la razionalità occidentale, individuando il funzionamento dell'ethos all'interno della struttura stessa della razionalità.