Torna indietro

Una vertigine chiamata vita. Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto

Una vertigine chiamata vita. Autobiografia di un mistico spiritualmente scorretto
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 30 settembre. 

23 punti carta PAYBACK
Tascabile:
332 Pagine
Editore:
Mondadori
Pubblicato:
25/07/2018
Isbn o codice id
9788804705413

Descrizione

Fin dalla più tenera età Osho si pone di fronte alla vita come spirito libero, rifiuta persino la fede della famiglia, di religione giainista, e sfida sempre e comunque il potere costituito e chi lo rappresenta. Termina comunque gli studi nel 1956, laureandosi in filosofia e prosegue la carriera universitaria come professore. Solo agli inizi degli anni Sessanta si sente pronto a intraprendere un tipo di lavoro diverso: aiutare altri esseri umani a vivere la stessa esperienza da lui vissuta. Nel 1964 Osho inizia a organizzare Campi di Meditazione durante i quali utilizza delle tecniche in grado di aiutare a cogliere quel "silenzio dei silenzi" in cui la nostra vera natura si manifesta.