Torna indietro

La via per una sessualità spirituale. Principi teologici per una rivoluzione sessuale nella Chiesa Cattolica

La via per una sessualità spirituale. Principi teologici per una rivoluzione sessuale nella Chiesa Cattolica
14,72 -5%   15,50 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 15 dicembre. 

29 punti carta PAYBACK
Brossura:
115 Pagine
Editore:
Verdechiaro
Pubblicato:
25/06/2013
Isbn o codice id
9788866231561

Descrizione

Un modo nuovo di guardare alla sessualità nell'ambito del Cattolicesimo: è l'obiettivo ambizioso e insieme affascinantissimo di Paolo Lissoni, medico e teologo che teorizza l'unione come spirituale, psichica e, infine, sessuale. Se l'unione spirituale si realizza quando la persona amata viene percepita come "carne della propria carne" e vita della propria vita, il solo abbracciarsi induce lo stato di estasi d'amore nel cuore fisico. Solo su tale base sarà possibile sperimentare l'unione psichica, veramente tale solo se i due attori della relazione arrivano a conoscere le più intime fantasie l'uno dell'altra. L'unione sessuale è dunque l'atto supremo della sacralità della vita sessuale, e assume il carattere del sacramento in quanto segno visibile e sensibile che media l'azione diretta dello Spirito, naturalmente solo se associato e preceduto da una dinamica unitiva spirituale prima e psichica poi. Destinato ai conoscitori della PNEI, "La via per una sessualità spirituale" parla a chi sia disponibile ad ascoltare e accogliere una voce fuori dal coro, che ci riporta alle più pure origini dell'amore.