Torna indietro

Fuga dalla fame. Europa, America e Terzo Mondo (1700-2100)

Fuga dalla fame. Europa, America e Terzo Mondo (1700-2100)
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 23 giugno. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
198 Pagine
Editore:
Vita E Pensiero
Pubblicato:
01/01/2006
Isbn o codice id
9788834312612

Descrizione

Il premio Nobel per l'economia Robert William Fogel propone in questo libro uno stimolante saggio su un tema da sempre fondamentale nella storia dell'umanità: la fuga dalla fame. Negli ultimi tre secoli uomini meglio nutriti, e quindi più sani e longevi, hanno raggiunto enormi traguardi dal punto di vista dello sviluppo tecnologico e sociale, portando a un miglioramento sostanziale delle condizioni di lavoro e di vita. A partire dal 1700, e con un eccezionale incremento nel corso del XX secolo, le popolazioni di Stati Uniti, Giappone ed Europa occidentale hanno raddoppiato la durata della loro vita. Introducendo l'innovativo concetto di "tecnofisio evoluzione", vale a dire quella complessa interazione sinergica che si attua tra i progressi nelle tecniche di produzione e gli sviluppi nella fisiologia umana, Fogel mette in luce lo stretto rapporto esistente tra buona qualità dell'alimentazione e prosperità di una società, ma delinea anche con chiarezza le sfide che la "fuga dalla fame" comporta.